Come appendere la carta da parati e i fotomurali

Le nostre carte da parati di qualità superiore sono facili da appendere con il metodo "Paste-the-wall". La pasta viene applicata direttamente alla parete e le strisce possono essere leggermente regolate lateralmente durante l'appendimento. Una guida dettagliata è inclusa in tutti gli ordini e di seguito troverete alcuni suggerimenti e trucchi approfonditi.

Prima di iniziare

Togliete le carte da parati dalla confezione e lasciate che i rotoli si aprano e si srotolino un po'. Conservateli così nella stanza in cui verranno installati, per almeno 24 ore, per permettere alla carta da parati di acclimatarsi all'umidità della stanza. Assicuratevi che le pareti siano lisce, pulite e asciutte. Una lista di controllo per la preparazione di diversi tipi di pareti si trova qui. Assicuratevi di avere gli strumenti necessari prima di iniziare. Tutto ciò che serve è reperibile in qualsiasi negozio di vernici o ferramenta. Tutto il fai-da-te è più facile e divertente insieme e l'installazione di carte da parati non è da meno. Quindi, fate sapere a un amico, a un familiare, a una cotta o a un collega che avete bisogno dei loro servizi. E non dimenticate di offrire loro una pizza.

1. Disporre le strisce di carte da parati

  • Srotolate il rotolo di carta da parati e tagliate tra le linee tratteggiate per separare ogni striscia del disegno. La lunghezza di ogni striscia corrisponde all'altezza della stanza.
  • Identificate ogni striscia con il numero in alto e disponetele in ordine sparso su uno spazio pulito sul pavimento. Le strisce sono numerate da sinistra a destra (la striscia numero uno è sempre a sinistra).
Srotolare il rotolo di carta da parati e tagliare tra le linee tratteggiate.
Identify each strip by the number at the top and arrange them in hanging order

2. Incollare la parete

  • Appendere la prima striscia di carta da parati dritta è importante perché guida le successive. Con una matita segnate la larghezza della striscia sulla parete. Quindi, con una livella a piombo o a bolla d'aria, tracciate una linea verticale sottile dove deve essere posizionato il lato destro della striscia. La linea vi aiuterà a mettere dritta la prima striscia.
  • Applicare la pasta direttamente sulla parete dove andrà la prima striscia, assicurandosi di coprire qualche centimetro in più oltre il segno della matita. Assicuratevi che la pasta sia distribuita in modo uniforme e che non si asciughi prima di appendere la striscia.
Illustrazione della rata delle carte da parati

3. Appendere la prima striscia

  • Ogni striscia è numerata in alto e presenta una linea tratteggiata dove inizia il disegno. Assicuratevi di avere la striscia numero uno.
  • Allineate la striscia lungo il segno fatto sulla parete. Iniziate ad applicare la carta da parati nella parte superiore della parete, assicuratevi che aderisca bene e procedete verso il basso, lisciando le bolle man mano che procedete con l'aiuto del lisciatore di plastica o del pennello.
  • Utilizzare una spugna o un panno umido per eliminare la colla in eccesso che potrebbe essere rimasta sulla superficie della striscia.

4. Appendere le strisce successive

  • Poiché la prima striscia è diritta, non è necessario tracciare con la matita le strisce successive. Basta seguire il bordo della striscia precedente e assicurarsi che siano installate bordo contro bordo senza sovrapposizioni.
  • Ancora una volta, applicare la colla direttamente sulla parete e coprire la sezione della striscia successiva più qualche centimetro in più a destra.
  • Anche in questo caso, iniziare dall'alto e assicurarsi di allineare visivamente il disegno con la striscia precedente. Premere saldamente i due bordi e assicurarsi che non vi sia alcuna cucitura visiva tra le strisce.
  • Eliminare eventuali bolle con il lisciatore di plastica o il pennello e pulire la pasta in eccesso. Fare attenzione alla presenza di pasta tra le strisce o sulla superficie della stampa. Utilizzare acqua calda e una spugna umida e pulita per eliminarla.
  • Continuare fino a quando tutte le strisce numerate non sono state completate.

5. Rifilatura e asciugatura

  • Quando tutte le strisce sono state realizzate, con un coltello affilato e un bordo dritto tagliate via la carta in eccesso nella parte superiore e inferiore di ogni striscia.
  • Lasciare asciugare la carta da parati e la pasta a temperatura ambiente e con una buona ventilazione per almeno 24 ore. Se sulla parete in questione c'è un termosifone, spegnetelo durante il processo di asciugatura per ridurre il rischio di un restringimento irregolare.
  • Et voilà! Il gioco è fatto. Godetevi la vostra nuova parete e inviateci una foto del risultato!